pubblicità elettorale
Cronaca

Augusta, salgono a 8 i migranti arrestati dopo lo sbarco da nave-quarantena Azzurra

AUGUSTA – Altri 3 migranti tunisini, tra gli ospiti della nave-quarantena “Gnv Azzurra” dal 28 settembre nel porto di Augusta proveniente da Lampedusa, sono stati arrestati perché già espulsi dall’Italia.

Si aggiungono ai 5 migranti tunisini arrestati nei giorni scorsi, sempre a seguito di indagini di polizia giudiziaria condotte dalla squadra mobile di Siracusa, tutti già destinatari di provvedimenti di espulsione, tra cui 2 destinatari anche di ordini di carcerazione.

Quindi, relativamente al più recente sbarco, dalla nave traghetto “Gnv Azzurra” gestita dal Viminale, dei numerosi immigrati risultati negativi al Covid-19 e a fine quarantena, salgono a 8 i migranti arrestati perché rientrati illegalmente in Italia.

(Foto di copertina: repertorio)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto