News

Comandante generale dell’Arma in visita alla Compagnia di Augusta

AUGUSTA – Lunedì pomeriggio la Compagnia Carabinieri di Augusta ha avuto occasione di ricevere il generale di corpo d’armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, nell’ambito di una serie di visite organizzate in Sicilia orientale, con la tappa augustana in programma tra la visita a Sigonella e un incontro a Scordia.

Il Generale ha visitato la Compagnia Carabinieri di Augusta e successivamente le Stazioni Carabinieri di Lentini e Carlentini. A ricevere l’alto ufficiale, il comandante interregionale Carabinieri “Culqualber” generale di corpo d’armata Silvio Ghiselli, il comandante provinciale di Siracusa colonnello Luigi Grasso, il comandante della Compagnia di Augusta capitano Federico Alfonso Lombardi e i rispettivi comandanti di Stazione.

Il generale Del Sette ha incontrato il personale, manifestando il proprio apprezzamento per il quotidiano lavoro svolto, soffermandosi sull’importanza che rivestono le Stazioni nel rapporto col cittadino sul territorio, per la loro funzione di presidio dello Stato, anche nei centri abitati più lontani dai capoluoghi. Ha in particolare voluto esprimere la propria soddisfazione per il giornaliero impegno fornito dai militari della compagnia di Augusta in tutte le attività connesse alla ricezione dei migranti, fronte sul quale negli ultimi anni il porto di Augusta è stato il più esposto in Italia.

Il Generale ha quindi ringraziato i militari per il contributo fornito alla lotta alla criminalità e per l’azione di prevenzione garantita quotidianamente e volta a infondere nei cittadini un generale senso di sicurezza e rassicurazione, in un contesto territoriale che richiede costante attenzione a tutela della legalità.

inserzioni

Presenti all’incontro anche la rappresentanza dei militari del Cobar Sicilia e una rappresentanza dell’Associazione nazionale Carabinieri di Augusta.


inserzioni inserzioni
In alto