pubblicità elettorale
Primo piano

Convocate commissioni consiliari su adesione al “Patto dei sindaci”

AUGUSTA – Sono state convocate due commissioni consiliari in seduta congiunta per giovedì 3 marzo alle ore 11. Si tratta della terza commissione Igiene, Sanità e Pubblica istruzione e della quarta commissione Lavori pubblici, Urbanistica e Agricoltura.

I consiglieri comunali che ne fanno parte, oltre ai capigruppo, discuteranno per poi deliberare sull’adesione del Comune di Augusta al “Covenant of mayors”, ovvero il “Patto dei sindaci” per il miglioramento dell’efficienza energetica e dell’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili.

Dal momento che le città sono responsabili, direttamente e indirettamente (attraverso i prodotti e i servizi utilizzati dai cittadini) di oltre il 50 per cento delle emissioni di gas serra derivanti dall’uso dell’energia nelle attività umane, l’Unione europea ha voluto predisporre tale piano di azione per partire dal basso.

L’adesione al Patto dei sindaci impegna i Comuni ad andare oltre gli obiettivi fissati per l’Ue al 2020, riducendo le emissioni di CO2 nelle rispettive città di oltre il 20 per cento, attraverso l’attuazione di un “Piano di azione per l’energia sostenibile”.

Il progetto europeo, che ha trovato adesioni anche in Asia, conta attualmente quasi 7 mila sindaci sottoscrittori, rappresentativi di circa 211 milioni di abitanti.

 


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto