pubblicità elettorale
Sport

Debutto dei più piccoli della Scherma Augusta alla Festa regionale

AUGUSTA – Si è svolta domenica 5 giugno, presso il Palasport di Santa Venerina, l’undicesima edizione della Festa regionale della scherma. La manifestazione prevede lo svolgimento dei tornei promozionali Nuove Lame, riservati agli schermidori nati tra il 2005 e il 2008 che non abbiano partecipato all’attività agonistica, con prove di fioretto, spada, sciabola e fioretto di plastica.

L’Asd Scherma Augusta si è divisa per una domenica tra l’iniziativa locale del “Lungomare liberato”, dove gli atleti più esperienti hanno offerto ai cittadini la possibilità di sperimentare questa disciplina sportiva, e la festa di Santa Venerina, a cui il maestro Gianni Cannata, insieme alla presidente Paola Avallato, ha portato sette piccoli schermidori.

Come per gli atleti più giovani di praticamente tutte le società schermistiche siciliane, anche per gli augustani si è trattato della prima esperienza assoluta.

Tra i risultati di rilievo, ottimo il terzo posto di Bruno Tringali ed il settimo posto di Marco Sorbello nella spada elettrificata, mentre per gli altri cinque piccoli megaresi, Nicole Riera, Bianca Lombardo, Francesco Iaci, Matteo Tringali ed Alessandro Passanisi, mattina di puro divertimento con il fioretto in plastica.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto