Politica

La giovane augustana Lisitano nell’assemblea regionale del Pd

AUGUSTA – È di alcune settimane fa la proclamazione a segretario regionale del Partito democratico di Davide Faraone, in seguito al ritiro dell’altra candidata Teresa Piccione, un’elezione oggetto di ricorso presentato da esponenti dem.

Insieme all’elezione al vertice del Pd siciliano del senatore palermitano, già sottosegretario del ministero della Salute, è stata eletta anche l’assemblea regionale del partito, che vede la presenza tra i 180 di una giovane augustana, Serena Lisitano.

“Sono molto soddisfatta per il risultato raggiunto – afferma la ventenne, già vice segretario cittadino dei Giovani democratici – per me è un onore rappresentare a Palermo quello che è da sempre un lavoro svolto nel nostro territorio con dedizione e sacrificio, frutto di un forte sentimento civico che da molto tempo cerchiamo di trasmettere nelle nostre iniziative”.

Manuel Mangano, già segretario cittadino del movimento giovanile del Pd, dichiara: “L’elezione di Lisitano è un grande risultato per la nostra comunità: per la prima volta si garantisce la presenza di una giovanissima nell’assemblea regionale del nostro partito, che, in un delicato momento come quello che si sta vivendo, rappresenta non solo un fondamentale elemento simbolico, ma una reale forza positiva per la comunità democratica che da tempo cerchiamo di migliorare e far crescere con nuovi elementi che si sono da tempo contraddistinti per onestà e impegno civico. Per noi è un grande piacere inoltre che ad essere inclusa sia stata una donna, come da sempre avviene già tra la componente giovanile augustana”.

Mentre Giuseppe Cannavà, già presidente provinciale dei Giovani democratici, aggiunge: “L’impegno della Lisitano viene riconosciuto a livello regionale, andando a contribuire alla costituzione di un’assemblea più giovane, con un’età media molto più bassa del solito. Questo è un grande risultato ottenuto grazie alla sinergia delle forze politiche della nostra città”.

(Nella foto in evidenza, da sx: Serena Lisitano e Manuel Mangano)


getfluence.com
In alto