Segnalazioni

Marciapiede sconnesso in via Principe Umberto, donna cade e si fa male

AUGUSTA – Una donna di 61 anni, T.G., originaria di Priolo, sta camminando tranquillamente sul marciapiede della via principale del centro storico, la via Principe Umberto, quando, nel tratto che fronteggia il palazzo Tumscitz, a causa di una mattonella sconnessa, cade rovinosamente e, per non farsi male, si protegge il viso con le braccia.

A causa di questo gesto di protezione, e per la caduta, subisce una lussazione alle braccia e a entrambe le ginocchia. La donna è stata prontamente soccorsa e aiutata dai passanti. L’incidente, dovuto alla sconnessione delle mattonelle del marciapiede, non ha provocato, dunque, nulla di grave: solo qualche lussazione e uno spavento.

Rimane, però, il problema, messo già in evidenza, del marciapiede e della “strata mastra” in primo luogo e delle strade-gruviera in molte altre parti della città, buche, a volte, non immediatamente visibili e profonde, che causano danni alle autovetture, ma che possono essere pericolose per l’incolumità di giovani e giovanissimi scooteristi.


scuolaopenday
In alto