Sport

Nuoto paralimpico, Il Faro Augusta allunga in vetta al campionato regionale. A Melilli visita dell’ex ministro Martino

AUGUSTA – Mattinata intensa nella piscina comunale di Melilli, per la terza e penultima fase del campionato regionale di nuoto paralimpico Finp. L’Asd Il Faro Augusta ha vinto la tappa di cui è organizzatrice, ottenendo 34 punti e allungando di 6 lunghezze nella classifica generale rispetto alla società inseguitrice dell’Asd All Sporting di Catania.

Nonostante l’assenza per la società augustana della giovanissima campionessa azzurra Giorgia Fotia, respinto il tentativo di accorciare le distanze dei paratleti catanesi, al secondo posto di tappa con 28 punti. Resta quindi in vetta la società guidata dal presidente Giovanni Spadaro con 103 punti. A completare il podio provvisorio della classifica generale l’Asd All Sporting con 88 punti, appunto, e l’Asd Il Sottomarino con 33 punti.

Qui di seguito la lista dei nuotatori dell’Asd Il Faro, allenati da Francesca Zito e Giovanna Capuano, in vasca stamani (nella foto all’interno): Domenico Scardace, Annalisa D’Angelo, Alessandro Noe, Vito De Siato, Giuseppe D’Antonio, Danny Sortino, Maria Rosa Schinocca.

Nel corso della cerimonia di premiazione, visita a sorpresa dell’ex ministro Antonio Martino (nella foto di copertina), ospite del Rotary club di Augusta che patrocina da sempre l’evento alla decima edizione. La tappa è infatti valevole anche per il Memorial “Giuliano Ricciardi”, che dieci anni fa fu presidente del club service dando concretezza all’idea di un campionato regionale di nuoto paralimpico. Tra le emozioni della mattinata, una targa dedicata alla memoria di Gianni D’Anna, giornalista augustano scomparso prematuramente lo scorso dicembre, targa consegnata alla moglie Liana.

inserzioni

A premiare i paratleti delle prime tre società di tappa (Il Faro, All Sporting e Project Diver) sono stati Paola Ricciardi, moglie del compianto Giuliano, e i presidenti dei club service augustani Rotary e Inner Wheel, rispettivamente Giuseppe Tringali e Alessandra Traversa. Non sono mancati i momenti di intrattenimento musicale, scanditi dal presentatore dell’evento Mauro Italia, che hanno visto le esibizioni di Salvo Tempio, Sabrina Russo, Marco Zarbano, Federico Patania, Salvatore Passanisi e Costanza La Ferla.

Inoltre, nella stessa mattinata è stata posta una targa nella piscina comunale in memoria di Salvatore Gurreri, “ultimo abitante di Marina di Melilli”, ed è stato inaugurato il sollevatore mobile donato dalla raffineria Sonatrach di Augusta.

Un vivo ringraziamento ai tecnici Zito e Capuano e agli accompagnatori – riferisce il presidente dell’Asd Il Faro, Spadaro – Si ringraziano la città di Melilli che ci ha ancora una volta ospitato e tutti gli sponsor, in particolare la Sonatrach. Ma anche tutti gli artisti che hanno allietato la manifestazione”.


inserzioni inserzioni
In alto