News

Premio “Rina Gulino” sesta edizione, tutti i nomi degli studenti vincitori

AUGUSTA – Nell’auditorium dell’Istituto comprensivo “Salvatore Todaro”, lo scorso 25 maggio, si è svolta la sesta edizione del Premio letterario “Rina Gulino”. Tanti gli elaborati, tra temi, poesie, disegni, video, dalle scuole medie cittadine, ricevuti dai promotori del concorso intitolato alla docente di lettere scomparsa sei anni fa, che, per trent’anni, insegnò nell’allora media “Todaro”.

I vincitori di questa edizione, che ha trattato il tema del bullismo, ancora una volta presentata da Max Scuderi, sono i seguenti. Primo classificato prima media: tema di gruppo di Francesco Pitari, Daniele Albano, Marta Innao, Francesco Riera della 1ªF del “Principe di Napoli”. Primo classificato seconda media: video della classe 2ªA del “Corbino”. Primo classificato terza media: tema di Rosario Flaminio, 3ªA del “Costa”. Premio foto/immagine: cartellone di Roberta Strazzulla, Giada Agata Di Fede, Gabriele Marino della 3ªC del “Todaro”. Premio disegno: disegno di Isabella La Torre, 2ªA del “Todaro”. Premio valori religiosi: poesia di Gabriele De Luca 2ªB del “Corbino”. Premio video “Happy tv”: video della classe 2ªA del “Costa”. Premio tema letterario: tema di Giulia Mendola 2ªB del “Corbino”. Premio poesia: poesia di Anita Di Mare, 2ªC del “Costa”.

La commissione giudicante del concorso era composta da: Giorgio Casole (presidente commissione), Mariangela Scuderi (presidente associazione “Rina Gulino”), Gaetano Gulino (presidente associazione “Il cireneo”), Romolo Maddaleni (presidente associazione “Augusta photo freelance”), Chiara Matraxia (associazione “Artemusa”), Antonella Filice (associazione “La Rinascita” Siracusa), Alessandro Scuderi (presidente associazione “Progettiamo insieme”).

Le menzioni d’onore sono state consegnate a quaranta alunni ritenuti meritevoli, premiati da Vittoria Scuderi. Tra i premi il romanzo “Corde dell’anima” di Giorgia Lo Re, un libro di Giorgio Casole e l’iscrizione gratuita al corso di fotografia di Apf, con Romolo Maddaleni.

inserzioni

Grazie alla dirigente scolastica Rita Spada della Todaro, a tutti gli insegnanti, al prof. Giorgio Casole, a Stefano Raiti e ai membri della commissione”, ha detto commossa Mariangela Scuderi, presidente dell’associazione “Rina Gulino”, a margine della riuscita sesta edizione.


archeoclubmegarahyblaea
In alto