Archivio

Prima Categoria, esordio a porte chiuse ma vincente per il Megara

megara-priolo-prima-categoriaAUGUSTA – Campionato di Prima Categoria subito a tinte neroverdi, con il Megara che nella sfida casalinga di sabato contro lo Sporting Priolo ottiene una meritata vittoria.

Il Megara controlla la partita fin dai primi minuti e al 10′ passa in vantaggio con un tiro da fuori aria di Mangiameli, autore di un ottimo precampionato. Poi al 35′ Marziano raddoppia con un colpo di testa in mischia, chiudendo di fatto la partita.

Per lo Sporting Priolo qualche occasione su calcio piazzato, senza però riuscire a impegnare il portiere neroverde. Il Megara produce altre quattro azioni pericolose. Nel secondo tempo solo due prodezze del portiere priolese, su Maglitto e Migneco, e difetti di mira di Vena e Riccobello risparmiano al Priolo la goleada.

Dispiace che i tifosi non abbiano potuto assistere alla gara per la decisione di giocare al Megarello a porte chiuse, scelta probabilmente obbligata dal rispetto delle norme di sicurezza. Il presidente del Megara Roy Ferreri, prima del calcio di inizio, aveva rassicurato gli appassionati augustani: “Nel chiedere ancora una volta scusa ai nostri tifosi e sostenitori, ci teniamo ad informarvi che comunque qualcosa sembra muoversi per una celere e definitiva risoluzione del problema“.

A fine partita, il ds Nunzio Riccobello, elogiando la determinazione della squadra, ha ringraziato i propri calciatori per aver voluto ricordare sulle maglie la piccola Betty, scomparsa prematuramente lo scorso giugno.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto