Politica

Quattro date del M5s ad Augusta per il “No” al referendum costituzionale

AUGUSTA – Con il voto per il referendum confermativo della riforma costituzionale fissato per domenica 4 dicembre, partiti, comitati e associazioni politiche augustani preparano l’ultimo mese di campagna referendaria.

Il Movimento 5 stelle locale attraverso una nota annuncia: “Come sempre fatto, non ci limitiamo a slogan vuoti ma preferiamo entrare nel merito delle ragioni che ci spingono a sostenere il “No” a questo referendum“.

Si spiegano le motivazioni di contrarietà alla riforma costituzionale oggetto del voto: “Non è una riforma innovativa perché conserva e rafforza il potere centrale a danno delle autonomie, private di mezzi finanziari; non diminuisce i costi della politica perché i costi del Senato sono ridotti solo di un quinto e se il problema sono i costi perché non dimezzare i deputati della Camera?; non è una riforma legittima perché è stata prodotta da un parlamento eletto con una legge elettorale (Porcellum) dichiarata incostituzionale; non garantisce l’equilibrio tra i poteri costituzionali perché mette gli organi di garanzia (Presidente della Repubblica e Corte costituzionale) in mano alla falsa maggioranza prodotta dal premio“.

Il meetup augustano invita quindi i cittadini ad intervenire agli incontri previsti in piazza Duomo per i prossimi quattro sabati dalle ore 18, che vedranno la presenza, insieme al sindaco Cettina Di Pietro ed ai consiglieri comunali della maggioranza, di parlamentari europei, nazionali e regionali pentastellati.

Di seguito il programma reso noto, suscettibile di aggiornamenti: sabato 5 novembre, con il senatore Mario Giarrusso e la deputata Marialucia Lorefice; sabato 12, con la deputata Giulia Grillo e l’europarlamentare Ignazio Corrao; sabato 19, con la senatrice Ornella Bertorotta; sabato 26, il cosiddetto “Tour No”, con la presenza dei 14 deputati regionali all’Ars.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto