Sport

Serie B, il talento augustano e il Maritime Futsal Augusta ancora insieme

AUGUSTA – I destini del Maritime Futsal Augusta e dell’universale Andrea Ortisi, calciatore augustano classe ’91, restano legati per la seconda stagione consecutiva, con unità di intenti e totale condivisione del progetto. Una scelta importante e significativa per entrambe le parti, compiuta già nel corso del mercato estivo della scorsa stagione e ribadita, senza bisogno di alcuna particolare formalità, anche per la prossima: una stretta di mano e via, a caccia di obiettivi ambiziosi.

Il “colpo” Ortisi, piazzato dodici mesi addietro, può essere considerato il primo “big” approdato alla società allora denominata Villa Passanisi Brucoli, proveniente dalla blasonata Augusta 1986. Le ambizioni della rinnovata società nella prossima Serie B sono chiare, alla luce dell’attuale sessione di mercato in cui sono stati ingaggiati diversi giocatori di categoria superiore, tra i quali spicca il re dei cannonieri del futsal nazionale, inseguiti infatti anche da team di A e A2.

Come summenzionato, Ortisi è un universale che ha un’ottima confidenza con il gol e, sul piano tattico, garantisce duttilità e costanza di rendimento. Nel suo palmares quattro stagioni in forza all’Asd Augusta 1986 dal 2010 al 2015, intervallate dalla parentesi in forza al Paolo Agus di Sestu. In carriera sono 90 le presenze in A2 e 35 i gol realizzati; 5 le presenze in Serie A. Nella scorsa stagione il bilancio di Ortisi, frenato da un infortunio, registra 12 presenze e 3 reti realizzate.

Il giovane talento augustano ha dichiarato: “Per il secondo anno sposo il progetto Maritime e ancora con più determinazione e impegno. La squadra si è rinforzata e sono certo che con i nuovi acquisti riusciremo a raggiungere grandi traguardi. Ringrazio il presidente Ciccarello, il direttore sportivo Giacomo Armellini, il dirigente Alessandro Passanisi e il mister Rino Chillemi per la fiducia dimostratami”.


getfluence.com
In alto