News

A Rio debutta la paracanoa, l’augustano Salvo Ravalli: “Sto vivendo un sogno”

AUGUSTA – È finalmente venuto il giorno dell’esordio olimpico per il campione azzurro e orgoglio augustano Salvo Ravalli, paracanoista nella categoria KL1, specialità sprint 500 metri.

salvo-ravalli-paralimpiadi-rio-2016-2Ci ha riferito in esclusiva: “Sto vivendo un sogno, un sogno che coltivo da oltre tre anni: arrivare alle Paralimpiadi. Così ce l’ho fatta, nella vita volere è potere. Arrivare qui già per me è una vittoria, le Olimpiadi sono un traguardo per tutti gli atleti del mondo, che siano disabili o normodotati“.

Meravigliato dal villaggio olimpico, di cui ci ha inviato uno scatto proprio dalla sua camera, che pubblichiamo in evidenza, Ravalli è reduce da alcune vicissitudini fisiche ma, grazie ai medici azzurri, l’allarme sembra rientrato. È stato infatti tra i pochi paracanoisti a scendere in acqua per l’allenamento martedì, al Lagoa Stadium, nonostante il vento intenso e le onde laterali.

In vista della gara in programma questo mercoledì alle ore 14,10 (ora italiana), ci ha confidato: “Se le condizioni saranno le stesse, comunque mi butto, cerco di stare sulle onde, surfare lateralmente e… speriamo bene!“.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto