Eventi

Augusta, “10.000 vele di solidarietà”, flash mob velico da Brucoli all’Isola contro la violenza sulle donne

AUGUSTA – In adesione a un evento nazionale promosso dall’associazione “10.000 vele di solidarietà”, sabato 3 e domenica 4 luglio prossimi si svolgerà anche ad Augusta, nelle acque tra la baia di Brucoli e il golfo Xifonio, una manifestazione velica non competitiva denominata “10.000 vele contro la violenza sulle donne“.

Lo rende noto la delegazione locale della Lega navale italiana, presieduta da Andrea Neri, che prevede la partecipazione di circa una dozzina di imbarcazioni, che “innalzeranno un lungo drappo rosso in analogia con il simbolo delle scarpe rosse – fa sapere Neri – infatti la manifestazione avrà il fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sul doloroso problema della violenza sulle donne“.

Sabato 3 sono in programma veleggiata e raduno nella baia di Brucoli per il primo pomeriggio. Alle ore 18,30 nella sede della delegazione Lni, a Brucoli in via Libertà 121, si terrà una conferenza sulla violenza di genere con la partecipazione del Centro antiviolenza Nesea di Augusta, presieduto da Stefania Caponigro, e con la mostra fotografica “Recisa” dell’augustano Enrico Petracca, presentata nel 2017.

Domenica 4 si svolgerà la veleggiata con partenza dalla baia di Brucoli e raduno nel golfo Xifonio, prevedendo la chiusura pomeridiana dell’evento dopo le ore 18,30.

Il flash mob velico nazionale gode del patrocinio del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, della Federazione italiana vela, della Lega navale italiana, oltre che di numerosi Comuni. Ha tre precedenti, per fini di raccolta fondi solidale: due edizioni, nel 2011 e nel 2012, in favore degli alluvionati dello Spezzino e della Lunigiana; una terza edizione, nel 2017, in favore dei terremotati di Amatrice.

(Foto di copertina: generica)


In alto