Eventi

Augusta, è il sabato della “Notte bianca” dei commercianti

AUGUSTA – Non c’è due senza tre. E il terzo evento natalizio organizzato dal Comitato commercianti Augusta (Cca), che riunisce circa settanta esercenti del centro storico, è l’attesa “Notte bianca“, giunta alla quinta edizione. Al via questo sabato alle ore 18 si protrarrà fino alla mezzanotte, nell’area pedonalizzata (con ordinanza di divieto di circolazione veicolare e di sosta) di via Principe Umberto, tra via Colombo e via La Ferla comprendendo piazza Duomo, e delle perpendicolari via Roma e via Garibaldi, nei rispettivi tratti fra via Megara e via XIV Ottobre.

In piazza Duomo per la prima volta il “villaggio di Babbo Natale” gonfiabile, lungo le vie interessate sei postazioni musicali per esibizioni dal vivo, artisti di strada con spettacoli di bolle e giocoleria. Immancabili le scuole di ballo locali, ben cinque, che animeranno il cuore dell’Isola dalle 22 in poi. All’interno di numerosi negozi, che resteranno aperti fino a sera, sono previsti sconti dedicati.

Primo evento dei tre programmati dal Cca (dopo “Sicilia…na…mente” e “Christmas dance”, quest’ultimo nella foto di copertina) che beneficia delle luminarie, a cui quest’anno ha provveduto l’amministrazione comunale ma attive solo dall’inizio di questa settimana, è stato confermato dagli organizzatori nonostante la crisi idrica che attanaglia il quartiere da due mesi.

Noi rispondiamo così ai problemi, che toccano anche e soprattutto noi – afferma Elvira Cappelleri, presidente del Comitato commercianti Augusta – e sicuramente non toglieremo la gioia e il sorriso ai bambini“. È quindi l’ennesimo tentativo proveniente “dal basso”, dagli esercenti, di rianimare il centro storico, e stavolta anche di restituire alla cittadinanza, nonostante l’acqua non potabile nell’Isola, il clima proprio delle festività natalizie.


scuolaopenday
In alto