News

Augusta, Ops Makers, al terzo posto nazionale la “casa domotica” del liceo Megara

AUGUSTA – Finiscono sul podio nazionale, al terzo posto, i liceali del “Megara” che hanno progettato un modellino in scala di “casa domotica” per le gare di “Makers” nell’ambito delle Olimpiadi di problem solving (Ops). Si tratta della competizione rivolta al mondo scolastico dei “Makers & Coding”, collaterale alle Olimpiadi organizzate dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione.

La squadra “Megara different”, formata dagli alunni Stefano Castro, Rocco Cavalli, Stefano Morello, Marco Sorbello della 2ªCS ed Emanuele Scerra della 2ªBS, lo scorso 3 giugno è stata premiata al Campus di Cesena dell’Università di Bologna. I cinque makers hanno ricevuto un attestato, una targa e un kit “Mkr IoT” della piattaforma “Arduino”. Insieme agli studenti, le docenti Stefania Caramagno e Maria Grazia Chiarello nonché il dirigente scolastico Renato Santoro, i quali hanno espresso grande soddisfazione.

La gara di “Makers”, per la categoria del biennio di scuola secondaria di secondo grado, prevedeva l’ideazione e l’implementazione di un progetto/prototipo basato su piattaforma “Arduino” sul tema “La casa che verrà”. Gli studenti augustani hanno costruito il plastico di una casa domotica, controllata da un’app programmata da loro, al fine di ottenere un mini sistema di automazione per appartamento (qui il video).

Numerose le personalità del mondo della cultura e delle istituzioni intervenute all’evento. La cerimonia è stata aperta da Massimo Cicognani, presidente del Campus di Cesena, seguito da Enzo Lattuca sindaco di Cesena, Anna Brancaccio responsabile della Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione, Maurizio Gabrielli direttore del Disi dell’Università di Bologna, Maria Letizia Guerra delegato pubblico impegno dell’Università di Bologna, Paola Salomini assessore alla scuola, università, ricerca, agenda digitale della regione Emilia Romagna. Presente all’evento anche Alessandro Bogliolo, docente dell’Università di Urbino, ambasciatore del coding e coordinatore di “Europe code week”, che ha spiegato il problem solving algoritmo.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it

In alto