Pubblicità elettorale

News

Augusta, saliranno a due le navi-quarantena in rada. Svuotati hotspot e centro migranti a Lampedusa

AUGUSTA – Sarebbe il porto di Augusta la prossima destinazione della “Snav Adriatico” (nella foto di repertorio in copertina), secondo quanto riporta Ansa.it. Attualmente davanti a Punta Sottile, a sud di Lampedusa, con 170 migranti saliti a bordo, si tratta di una delle ulteriori due navi recentemente noleggiate dal ministero dell’Interno per svuotare hotspot e centri di accoglienza nell’isola delle Pelagie.

Ad Augusta salirebbero così a due le navi-quarantena alla fonda in rada, aggiungendosi, il traghetto che potrebbe arrivare domani, alla “Gnv Azzurra” che si trova nel porto Megarese dallo scorso 29 agosto con circa 700 migranti a bordo.

Stamani a Lampedusa, la Casa della fratellanza, i locali messi a disposizione per l’accoglienza dei migranti dalla parrocchia, è stata completamente svuotata. Mentre all’hotspot di contrada Imbriacola, dove nelle passate settimane c’erano anche 1.500 migranti a fronte di 192 posti disponibili, tema di polemica tra il governo regionale e quello centrale, sono rimasti invece una trentina di migranti che è stato scelto di non imbarcare sulla nave-quarantena.


scuolaopenday
In alto