Cronaca

Auto contromano sulla Catania-Siracusa: violento frontale alla galleria Agnone II

AUGUSTA – Violento scontro frontale nel primo pomeriggio tra due auto sull’autostrada Catania-Siracusa, in direzione del capoluogo aretuseo, in prossimità della galleria Agnone II.

Quattro le persone ferite, tutte trovate dal personale sanitario del 118 in stato di coscienza, già all’esterno dei veicoli, ma per una si è disposto il trasporto in elisoccorso al “Cannizzaro” di Catania, comunque non in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione, la conducente della Fiat 500, una donna quarantenne, avrebbe imboccato l’autostrada contromano dallo svincolo di Augusta, finendo a impattare frontalmente all’altezza della galleria contro un suv Volkswagen Tiguan, guidato da un trentacinquenne con due passeggeri a bordo. È risultata coinvolta anche una terza autovettura.

Oltre al personale sanitario, sono intervenuti una pattuglia della Polizia stradale, personale dell’Anas, per la gestione della viabilità, e i vigili del fuoco di Augusta, che hanno provveduto a mettere in sicurezza i veicoli.

inserzioni

Traffico veicolare bloccato in direzione Siracusa, provvisoriamente deviato sulla statale 114 allo svincolo di Passo Martino, in attesa del ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

[Aggiornamento] Dalle ore 16,30 circa la circolazione veicolare sulla carreggiata Catania-Siracusa è stata ripristinata con transito sulla sola corsia di sorpasso.


scuolaopenday
In alto