Pubblicità elettorale

Sport

Calcio a 5, campionati U19 e U17, vittorie Maritime Augusta. Everton: “Adesso ogni partita è una finale”

AUGUSTA – Se la prima squadra deve fare i conti con l’eliminazione-beffa al primo turno della Coppa Italia di Serie A (vedi articolo), le formazioni giovanili del Maritime Augusta hanno superato agevolmente gli ostacoli di giornata nei rispettivi campionati.

Importante passo avanti nel campionato under 19, dove gli augustani, superando l’Akragas e approfittando della vittoria della capolista Meta sul Catania Librino, hanno guadagnato la seconda piazza in condominio proprio con il Catania Librino, che attende i biancoblù nel prossimo e penultimo turno di lunedì 11 marzo. Domenica al Palajonio il Maritime ha battuto gli agrigentini, che navigano a metà classifica, per 8-2. Preservati in panchina Siqueira e Pulvirenti Gabriele, perché diffidati. Marcatori biancoblù Cavalli (doppietta), Fedele, Di Mauro, Senaglia, Saraceno Federico, Fassari e Celano.

Sempre tra le mura di casa, ieri il Maritime under 17 (nella foto in evidenza) ha superato il Kalat per 7-2 in una gara facile solo sulla carta. Le 9 vittorie su 9 portano gli augustani a 5 lunghezze di vantaggio sulla Meta, che sarà ospite al Palajonio il 18 marzo per l’ultima occasione di assalto al dominio augustano. Ieri per i biancoblù tripletta di Saraceno Federico, doppiette di Fecarotta (prima rete con un bolide sotto l’incrocio dei pali) e di Celano.

Da oggi in poi, i miei devono avere cattiveria, perché ogni partita deve essere una finale se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi“, dichiara il coach Everton Batata.


scuolaopenday
In alto