News

L’augustano Vinci raduna direttori di banda a Militello. A lezione col maestro Creux

AUGUSTA – Al Teatro Tempio di Militello Val di Catania, si è tenuto, l’ultima domenica di ottobre, il concerto conclusivo del Master per direttori di banda, con l’alternarsi sul podio dei dodici maestri direttori partecipanti e provenienti dalle province di Catania, Siracusa, Ragusa ed Enna, che per l’occasione hanno diretto la banda musicale “Musikanova” del comune calatino, messa a disposizione per l’esecuzione dei brani oggetto di studio. Tra i dodici, nelle veste anche di organizzatore, il maestro augustano Carmelo Vinci, direttore della banda musicale di Nicolosi.

Il corso, sostenuto dall’Anbima Sicilia, l’Associazione nazionale bande italiane musicali autonome, e patrocinato dal Comune, ha avuto l’onore di avere come docente l’illustre maestro Fulvio Creux, già direttore delle bande ministeriali di Guardia di finanza ed Esercito italiano, apprezzato compositore, assai noto nel panorama bandistico nazionale e internazionale.

Nei tre giorni di Master non si è parlato solo di tecnica di direzione, con i dodici direttori effettivi e tre uditrici, tra le quali l’augustana Pamela Patania, ma si sono pure affrontate tematiche storiche, sociali e gestionali legate al panorama bandistico. È intervenuto anche il maestro augustano Michele Netti.

Il pubblico ha apprezzato il variegato programma del concerto conclusivo, tributando ripetuti applausi sia ai maestri che si sono alternati alla direzione che ai componenti della banda cittadina, presieduta da Aurelia D’Amato. Mentre Carmelo Mazzaglia, vicepresidente regionale Anbima, ha evidenziato la funzione di aggregazione sociale che le bande musicali rivestono per i giovani nella società odierna.

inserzioni

L’augustano Vinci è così riuscito, da organizzatore del corso, nell’intento di radunare un buon numero di colleghi al fine di accrescere la tecnica e la conoscenza del repertorio bandistico, uno degli obiettivi raggiunti da Vinci nel quadriennio che lo ha visto presidente provinciale Anbima di Catania. Nell’articolazione etnea dell’associazione, il maestro augustano è di recente passato dalla gestione amministrativa a responsabile tecnico della Consulta artistica provinciale, quale riconoscimento per quanto fatto in questi anni.


inserzioni inserzioni
In alto