Blog

Non sei tu / Credere

NON SEI TU di Elisabetta Ternullo

Guardati

sfrontata e tacita

non sembra tu abbia

inserzioni

quel timore nascosto di perderti

nella sua bocca da poco.

Quella bocca da poco

che chiama la tua tensione:

questo rosicchiarti le labbra…

Chissà come saresti libera

spogliata della tua corazza spinosa

con le spalle svestite e gli occhi sbrigliati.

Chissà come morderesti quella mela acerba

rimasta illesa sulla tavola sparecchiata.

Guardati

sfacciata e impudica

persa nel fumo delle vanità.

Non sei libera

non sei tu.

CREDERE di Marcella Di Grande

La dolcezza si nasconde dietro le mura di cinta che tutte le cose irrisolte ti hanno costruito intorno; si nasconde dietro le urla e i gesti di chi non conosceva altro modo per farsi sentire, né vedere; si nasconde dietro certi giorni, che, nonostante gli anni, increspano ancora il tuo tempo.

La dolcezza si nasconde ma i tuoi occhi la raccontano e la liberano attraverso il luccichio, appena percettibile, dell’unica cosa alla quale non ha mai smesso di credere: te stessa.

Gli occhi fanno sempre onore al cuore.

(Foto in evidenza: Rina Spinali)

Il Blog di poesia e prosa Le Ali di Icaro a cura di Elisabetta Ternullo e Marcella Di Grande per La Gazzetta Augustana.it


inserzioni inserzioni
In alto