Sport

Paracanoa: sprint di Ravalli a Mantova vale pass europeo, ora i mondiali

AUGUSTA – A maggio i mondiali di Duisburg, poi gli europei di Mosca. Nell’ultimo fine settimana, già vincitore a Castel Gandolfo di altri due titoli italiani, il campione della paracanoa Salvo Ravalli ha acquisito la certezza di poter andare a giocarsi le proprie chance anche nella massima competizione continentale, essendo già qualificato per la prestigiosa gara di Duisburg.

Sabato a Mantova, infatti, per la gara di selezione nazionale, il paratleta augustano in forza al Circolo Canoa Catania ha effettuato un primo sprint vincente, piazzandosi in testa e facendo registrare sui 200 metri l’eccezionale tempo per la categoria KL1 di 51 secondi.

Ha poi dovuto recuperare le forze in vista della gara intercontinentale, sempre di sprint sui 200 metri, in programma la domenica, dove non si è fatto mancare un altro primo posto e un tempo di rilievo.

Nella testa del campione, però, c’è solo Rio: “Felice di questa trasferta vincente; è vero, andrò a confrontarmi ad alti livelli sia a Duisburg che a Mosca, altre due tappe prima del grande sogno che proverò a realizzare a settembre“.

Ma dovrà attendere, perché, appunto, il prossimo appuntamento con la paracanoa tricolore, a tinte neroverdi, è tra meno di un mese a Duisburg, per i mondiali.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto