News

Premio internazionale Nassiriya all’augustana al comando di Circomare di Palinuro

AUGUSTA – Si è chiusa il 12 novembre la nona edizione del “Premio internazionale Nassiriya per la pace” nel comune di Camerota (Salerno), proprio nel giorno dell’anniversario dell’attentato che nel 2003 in Iraq provocò 28 vittime di cui 19 italiane, tra militari e civili. Ancora una volta, Augusta ha trovato autorevole rappresentanza tra i premiati, in generale soggetti che si sono distinti nella promozione della pace, nella diffusione della legalità e dell’impegno civile.

Il Premio è organizzato dall’associazione culturale “Elaia” del reporter di guerra Vincenzo Rubano, che presiede la manifestazione, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri e del Ministero della Difesa. Nell’ottava edizione uno dei riconoscimenti venne conferito al club di motociclisti “Punishers Lemc Italy”, nato in città, per le iniziative solidali in tutta Italia; in quest’ultima edizione, il prestigioso riconoscimento è andato alla tenente di vascello Amalia Mugavero, trentaseienne augustana dall’agosto 2021 al comando dell’Ufficio circondariale marittimo (Circomare) di Palinuro.

Ufficiale di assoluto spessore per esperienza e spiccate capacità gestionali – si legge nella motivazione Ha portato a termine con successo molteplici operazioni a tutela dell’ambiente e ha coordinato uomini e mezzi in operazioni Sar di particolare difficoltà. Nel 2016, quale ufficiale di supporto alla 7ª Squadriglia della Guardia costiera di Lampedusa, ha preso parte a numerosi salvataggi nel canale di Sicilia, contribuendo a mettere in salvo centinaia di migranti, tra cui molte donne e bambini. Per lo straordinario lavoro umanitario, unito a competenza, serietà e spirito di sacrificio“.

Tra le sedi assegnate in passato all’ufficiale Mugavero, attualmente sposata e con una figlia, figurano dal 2013 la Capitaneria di porto di Siracusa, dove ricoprì l’incarico di capo sezione Polizia marittima e difesa costiera, un’esperienza a Lampedusa tra marzo e maggio 2016, temporaneamente destinata come ufficiale di supporto alla 7ª Squadriglia per l’esigenza connessa ai flussi migratori, e Livorno con l’incarico di capo sezione Demanio e Ambiente della Capitaneria di porto, precedente all’insediamento al comando di Circomare di Palinuro.

Impegno, testimonianze, brividi ed emozioni“, questa la chiosa della organizzazione a margine dell’ultimo evento del Premio. Tra le autorità partecipanti alla “due giorni” di eventi, il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, il viceministro agli Esteri Edmondo Cirielli, il comandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto l’ammiraglio ispettore capo Nicola Carlone. Di particolare rilievo il contributo delle forze armate, con l’esibizione musicale della Fanfara dei Carabinieri, l’arrivo a Marina di Camerota di nave Gregoretti della Guardia costiera, della fregata Margottini e di un elicottero della Marina militare.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it

In alto