pubblicità elettorale
Archivio

Serie C in salita per il volley augustano femminile

pallavolo-augusta-femminile-provvAUGUSTA – Ancora una sconfitta per le pallavoliste augustane in Serie C, ancora tra le mura amiche del palazzetto dello sport di Brucoli.

Una sconfitta contro le atlete del Paternò comunque onorevole, in quanto l’Augusta ha combattuto al meglio delle proprie possibilità, ma al momento è tutto quello che può dare con una preparazione atletica avviata solo ad ottobre. Purtroppo è poco per un campionato di Serie C, agguerrito e competitivo come quello di questa stagione.

Passando a un’analisi tecnica, l’Augusta pecca in ricezione e difesa, soprattutto sui pallonetti, arma preferita e molto fruttuosa delle atlete paternesi. Ma la partita di ieri sera ha evidenziato ancora una evidente mancanza di affiatamento, ed è l’unica spiegazione logica di fronte a una partita combattuta punto su punto e ceduta sul filo dei nervi.

Nel complesso il risultato finale di 0-3 è abbastanza bugiardo. Non rispecchia quanto si è visto in campo, ad eccezione del solito secondo set, in cui affiorano i nervi delle augustane, che le rendono incapaci di reagire agli assalti avversari. Infatti gli altri due set sono stati giocati praticamente alla pari, addirittura avanti anche di 5 punti, per poi cedere alla fine, quando si deve decidere il set all’ultimo punto. Su questo aspetto si può lavorare e il tempo potrà dare ragione al lavoro scrupoloso del mister.

Ecco le statistiche della formazione augustana, agli ordini del mister Salvatore Gennuso: Alessia Glorioso (0), Alessia Sirone (1), Claudia Sarcià (9), Leonetta Canneddu (6), Roberta Giuffrida (K) (8), Irene Calleri (7), Veronica Gallitto (4), Alessandra La Torre (3), Cristina Tringali (0), Miriana Di Mare (L), Martina Fiorenza (L2).

In trasferta, la squadra maschile della Pallavolo Augusta, che milita nel campionato nazionale di Serie B2, ha giocato per la quinta giornata. Ha perso pesantemente sul campo che non sembrava ostico del Sant’Agata li Battiati per 3-0 con i parziali di 25-15, 25-18, 25-12. È la quarta sconfitta di fila e in questo caso senza attenuanti. Gli appassionati del volley augustano auspicano un’inversione di tendenza immediata.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto