Cronaca

Ventunenne arrestato dai Carabinieri, in casa con oltre un chilo di droga

Villasmundo – Nella tarda serata di ieri, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Augusta, coadiuvati dal Nucleo cinofili di Nicolosi, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti M.A., ventunenne del luogo.

In particolare, durante una perquisizione domiciliare, effettuata presso l’abitazione del ventunenne, i militari della Stazione Carabinieri di Villasmundo hanno rinvenuto in un sottoscala dell’abitazione del giovane 800 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana, 4 panetti di hashish per complessivi 400 grammi e vario materiale utilizzato per pesatura, taglio e confezionamento della sostanza da suddividere in dosi per le attività di spaccio.

Nello specifico, al momento della “visita” dei militari sul tavolo della cucina sono stati rinvenuti 4 sminuzzatori di erba cosiddetti “grinder”, 2 bilancini di precisione ed un taccuino contenente l’elenco di nomi e cifre. L’arrestato, dopo le procedure di legge, su disposizioni dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.


scuolaopenday
In alto