pubblicità elettorale
Cultura

Augusta, il misterioso legame di tre “sindoni” in un incontro dell’associazione filantropica

AUGUSTA – Nuovo incontro, ieri pomeriggio nella sede dell’associazione filantropica “Umberto I”, con Cesare Failla, cultore locale di letteratura cristiana. Dopo la conferenza natalizia sui Magi biblici, il presidente Mimmo Di Franco ha voluto che il relatore tornasse per una conversazione, a beneficio del pubblico presente, sull’argomento “Sindoni e Veroniche. Immagini di morte o testimonianze di vita?”, in sintonia con il periodo quaresimale.

Failla ha illustrato, avvalendosi di contributi video, un percorso tra storia e leggenda sui diversi teli sepolcrali associati agli ultimi istanti della vita di Gesù Cristo, “sindoni” secondo il termine di origine semitica che indica quei particolari drappi funebri in lino.

Tra le curiosità che hanno suscitato vivo interesse nella platea, gli intriganti legami tra la più famosa Sacra Sindone, cioè il telo di lino custodito nel Duomo di Torino che reca i segni di un uomo torturato identificato da molti credenti come l’immagine di Gesù Cristo dopo la crocifissione, con il piccolo velo del Volto Santo di Manoppello, anche conosciuto come Velo della Veronica e custodito nell’omonimo santuario del comune in provincia di Pescara, con il Sudario di Oviedo, conservato nella cattedrale di San Salvador della città asturiana.

Mostrando alcuni estratti di un servizio andato in onda su Tv2000, emittente televisiva di proprietà della Cei, Failla ha raccontato di studi comparativi effettuati anche sovrapponendo al computer i tre volti, che corrisponderebbero alla medesima figura.

Con questo incontro culturale, l’associazione filantropica, che ha recentemente festeggiato il 142° anno dalla costituzione, intende contribuire al percorso di avvicinamento della cittadinanza a una Settimana santa di antica tradizione.

(Nel collage di copertina: in alto, “A” il volto della Sindone di Torino, “B” sovrapposizione del volto del Velo di Manoppello sul volto della Sindone, “C” il volto del Velo di Manoppello, crediti Blandina Paschalis Schlömer; in basso, da sx, il presidente Mimmo Di Franco e il relatore Cesare Failla)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto