pubblicità elettorale
Eventi

Augusta “in fiore”, un cartellone pre estivo per la ripartenza del Comitato commercianti

AUGUSTA – Si chiama “Augusta in fiore” il cartellone di eventi ideato interamente dal Comitato commercianti Augusta, con il patrocinio del Comune, per ciò che rimane della stagione pre estiva. Tre i fine settimana di iniziative in programma (29-30 maggio, 5-6 giugno, 12-13 giugno), per i quali è stata disposta la contestuale Ztl del centro storico, nel tratto di via Principe Umberto tra via Garibaldi e via Roma (sabati dalle ore 19 alle 23 e domeniche dalle ore 18 alle 23).

Si parte sabato 29 maggio alle ore 18 con l’esposizione di fiori e piante a cura di alcuni fioristi e vivaisti locali, e con la concomitante esposizione artistica dell’associazione “Open art“. Un connubio costante, tra pollice verde e arte per tutti i weekend del Comitato commercianti, fino a sabato 12 giugno.

Domenica 30 maggio, alle 18,30, è prevista anche la presenza dell’associazione “Genitori e figli – Unitevi a noi”, con l’intendimento di lanciare “messaggi di legalità alle famiglie della città“, partendo dal ricordo della strage di Capaci in cui persero la vita il giudice antimafia Giovanni Falcone insieme alla moglie e alla scorta, una settimana dopo il ventinovesimo anniversario.

Ogni domenica, a partire dalle ore 19, l’emittente radiofonica web, Radio Avalos sarà “on the road“, trasmettendo musica in diretta da alcuni dei locali insistenti sull’area interessata dalla Ztl.

Sabato 5 e domenica 6 giugno si aggiungerà, alle costanti di cui sopra, uno stand del “Centro antiviolenza Nesea“, con le sue volontarie da anni impegnate sul territorio nella prevenzione e supporto nei casi di violenza alle donne.

Domenica 13 giugno è prevista l’iniziativa chiamata “Green day“, per ritrovarsi, nel tratto di via Principe Umberto interdetto alla circolazione veicolare e in piazza Duomo, su “mezzi green” quali biciclette, pattini o monopattini. Chiuderà il programma, alle ore 20, la premiazione del concorso “Vetrina in fiore” a cura del Comitato commercianti Augusta.

Per il direttivo del Comitato commercianti guidato da Giancarlo Greco, insediatosi lo scorso ottobre, si tratta del primo banco di prova, considerato il blocco imposto agli eventi pubblici nel corso della seconda ondata di contagi. “Nonostante tutti i divieti, le problematiche dovute alle restrizioni anti-Covid – ci riferisce – con quel poco che abbiamo, siamo riusciti comunque a creare questo piccolo evento, giusto per dare un segnale di ripartenza alla città“.

La vicepresidente Elena Cimino aggiunge: “Auspico che questo sia il primo di una lunga serie di eventi che riusciremo a organizzare per ripopolare la città, per dare nuova luce al centro storico“.

Vengono espressi ringraziamentia tutte le associazioni, a tutte le persone che si sono messe a disposizione, all’amministrazione comunale con il sindaco Giuseppe Di Mare che ci è venuto incontro, e soprattutto ai commercianti dato che la nostra categoria sta soffrendo particolarmente questo periodo e si cerca insieme di intravedere la luce“.

I commercianti, non solo del centro storico ovviamente, possono già beneficiare dell’occupazione di suolo pubblico a titolo gratuito, con tavolini e sedie secondo criteri prestabiliti, fino al termine dell’emergenza Covid (e comunque non oltre il 31 dicembre), come previsto dal decreto legge Semplificazione e dal decreto Rilancio del 2020, recepiti da apposita delibera di giunta comunale. Una possibilità concessa, previa richiesta telematica al Suap, a titolari di ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, bar, gelaterie, pasticcerie ed esercizi simili, per compensare il minor numero di coperti imposto dalle misure di contenimento sanitario.

(Nella foto di copertina: cittadini seduti e in piedi in piazza Duomo la sera di San Domenico, 24 maggio 2021)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto