News

Augusta, la solidarietà dei club service nella “Fase 1” dell’emergenza Covid

AUGUSTA – Si è conclusa nei giorni scorsi con la lettera di ringraziamento da parte dell’Asp di Siracusa, la gara di solidarietà per l’ormai ex reparto Covid dell’ospedale “Muscatello”, che ha visto impegnati, tra le varie associazioni e privati cittadini, i club service di Augusta e la sezione locale della Fidapa.

Le donazioni hanno riguardato le seguenti forniture: da parte del Kiwanis (presidente Franco Rattizzato), di un carrello “Terapia top”, due per “Terapia extra large”, un carrello acciaio per reparto e una lavabiancheria; da parte di Rotary (presidente Giuseppe Tringali) e Lions (presidente Vincenzo Di Domenico), due carrelli per emergenze; da parte dell’Inner Wheel (presidente Alessandra Traversa), due sedie a rotelle modello autospinta; da parte della Fidapa (presidente Stella Nicolosi), dodici aste porta flebo.

Operando in sinergia, ognuno per le proprie possibilità e secondo le proprie scelte, ma con un progetto comune, nello spirito della Consulta costituita nel mese di febbraio del 2020 – ricordano i rispettivi presidenti in una nota congiunta – Tutti i dispositivi medicali sono stati scelti tenendo conto del loro utilizzo anche in altre attività ospedaliere, al termine dell’emergenza dovuta alla pandemia da Coronavirus, in modo da garantire un segno tangibile di solidarietà che resta nel territorio, per garantirne una maggiore usabilità e quindi una valenza superiore“.

Il periodo di lockdown, che ha riguardato l’intero territorio nazionale – aggiungono – non ha tuttavia impedito di contribuire in modo concreto ad un evento straordinario, che ha segnato tutta la popolazione, incidendo sulle nostre abitudini quotidiane e sulle nostre libertà“.

inserzioni

Così, tutti i club service cittadini e la sezione locale della Fidapa, nonostante le restrizioni governative, hanno continuato a rendere un servizio meritorio alla propria comunità, particolarmente sensibile al futuro dell’ospedale “Muscatello”, senza tralasciare diverse altre attività, come la distribuzione di dispositivi di protezione individuali o buoni pasto, organizzate in favore dei soggetti più duramente colpiti dalle emergenze da pandemia.

(Nella foto di repertorio in copertina: costituzione “Consulta dei club service, della Fidapa e del Circolo Unione di Augusta”)


archeoclubmegarahyblaea
In alto