News

Augusta, liceale del “Megara” tra i vincitori del concorso per la Scuola superiore di Catania

AUGUSTA – Inizia una nuova avventura di formazione per l’ormai ex liceale Matteo Pappalardo, augustano diciannovenne, tra i venti vincitori del concorso per l’ammissione al primo anno dei corsi ordinari della Scuola superiore di Catania nell’anno accademico 2020-2021.

Studente di eccellenza del Liceo scientifico “Megara” di Augusta, è risultato terzo ex aequo in graduatoria per la classe delle scienze umanistiche e sociali, essendosi immatricolato nella facoltà di Filosofia. Selezionato tra i tanti aspiranti che hanno sostenuto due prove scritte di argomento storico-filosofico e un intenso colloquio motivazionale, grandissime sono state la sua emozione e la sua soddisfazione nell’essere riuscito nell’intento di superare il concorso di ammissione per studiare nella prestigiosa istituzione catanese.

La giovane matricola studierà filosofia per conseguire la laurea triennale, per poi proseguire nella specializzazione per conseguire la laurea magistrale in Scienze filosofiche.

Il pensiero e l’indagine sono da sempre il campo di Matteo Pappalardo la cui passione non è mai mancata nel corso del suo percorso liceale, affrontato con devozione e impegno e ripagato con riconoscimenti in vari momenti tra i quali la partecipazione alle Olimpiadi di Filosofia“, sottolinea la professoressa Francesca Solano, docente di Pappalardo che lo ha accompagnato e guidato fino agli esami finali affrontati negli scorsi mesi estivi, dopo la chiusura delle scuole per la pandemia.

inserzioni

Ci eravamo già occupati dello studente augustano, infatti, in occasione della selezione regionale delle Olimpiadi di filosofia, svolta a Messina nel marzo dello scorso anno, quando si distinse classificandosi 3° e sfiorando la qualificazione alla gara nazionale, riservata soltanto ai primi due.

Mi ritengo alquanto soddisfatto di essere divenuto membro di una scuola di eccellenza quale la  Scuola superiore di Catania, dove la meritocrazia, il contatto umano e il livello culturale sono notevoli“, riferisce il giovane Matteo Pappalardo, consapevole di aver colto un’importante occasione di valorizzazione della sua futura carriera e della maturazione delle competenze richieste nel settore prescelto.


archeoclubmegarahyblaea
In alto